PerCORSI di Scrittura

Cos’è PerCORSI di Scrittura?

Tre giornate dedicate alla scrittura per il cinema, il teatro e la poesia. Tre laboratori per imparare e mettere in pratica.

Quando si terrà?

ven. 30 Aprile, sab. 1 e dom. 2 Maggio

Com’è strutturato il percorso?

I PerCORSI avverranno online tramite zoom.

Puoi seguire uno o più percorsi (6 ore l’uno per 2 ore al giorno) oppure tutti e tre i percorsi (18 ore totali, 6 ore al giorno con pause)

Di cosa trattano i singoli PerCorsi?

PerCORSO di Drammaturgia

Il monologo come conflitto

Il laboratorio di Drammaturgia si rivolge a chiunque voglia cimentarsi con la scrittura in modo diretto, andando a lavorare su una propria idea; il corso fornisce quindi non solo basi metodologiche ma anche la possibilità di elaborare un testo con la guida di un’autrice che lavora sul campo. Per scrivere bisogna scrivere, cioè rompere l’indugio della pagina bianca: i partecipanti si alleneranno nella forma del monologo, andando a scoprire come usare al meglio il conflitto per creare tensione, gestire la comicità, definire il personaggio, costruire un’atmosfera. Non è un caso se il conflitto è alla base della costruzione di un personaggio – da Amleto a Walter di Breaking Bad: nutrire ambizioni, paure e desideri contradditori è il motore che spinge l’uomo a muoversi, a crescere, a scrivere la propria storia.

Il corso è aperto a tutti e non sono richieste competenze pregresse. È facoltativo l’invio di 5 righe in cui un personaggio espone sinteticamente un proprio conflitto; il testo costituirà l’idea di partenza per la scrittura del monologo finale!

Laura Guerrieri

Classe 1992, Ascoli Piceno, si occupa di regia teatrale, drammaturgia e sceneggiatura. A Roma si laurea cum laude in Filologia Moderna e poi all’Accademia d’Arte Drammatica “Silvio d’Amico”. Dopo un periodo d’insegnamento all’estero, i suoi lavori vanno in scena al Teatro India, Teatro Valle, Spazio 18b. Lavora con la produzione dell’Accademia “Silvio d’Amico” per il cortometraggio “la Macchia”, con Ugo Chiti e Francesca Archibugi.

PerCORSO di Sceneggiatura

Il tema: cuore della storia

Di cosa parla il tuo film?

Di solito, tutti rispondono a questa domanda provando a riassumere in poche parole la trama, con risultati quasi sempre deludenti. Si tratta però di un problema comprensibile. I manuali di sceneggiatura infatti, si concentrano sempre sullo stesso elemento: la struttura in tre atti. Ci spingono a credere che basti conoscere questo per riuscire a scrivere una buona storia, ma non è così. Prendiamo l’esempio di un corpo umano. Per ricostruire la sua struttura, bisogna conoscere la disposizione dello scheletro, degli organi e del sistema circolatorio. A quel punto, il corpo è completo, ogni elemento è al suo posto ed è pronto a prendere vita, ma per fare quest’ultimo passo, gli manca ancora qualcosa: il cuore. Lo stesso principio vale per una storia, prima di iniziare a costruire la struttura, è necessario trovare il tema, il motore che dà significato ad ogni scena, ad ogni battuta e che risponde alla domanda fondamentale: di cosa parla il tuo film?

Il corso è aperto a tutti e non sono richieste competenze pregresse. Per chi lo desidera, al momento dell’iscrizione sarà possibile inviare una breve sinossi della propria storia, che verrà discussa e analizzata su base volontaria durante le lezioni. Con il termine “sinossi” si intende un testo di circa dieci righe, che illustri l’ambientazione temporale e spaziale, il carattere dei protagonisti e i punti chiave della trama.

Michele Stefanile

Giovane sceneggiatore di ventisei anni. Laureato cum laude in Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli, Michele ha successivamente frequentato diverse accademie di cinema e sceneggiatura. Fra queste, la scuola “Pigrecoemme” di Napoli, la “Roma Film Academy” situata all’interno dei Cinecittà Studios, e la “Leo Benvenuti”, patrocinata dall’ANAC (Associazione Nazionale Autori Cinematografici). Nell’ultimo anno, ha lavorato con le case di produzione “Vinians Production” e “Quality Film”, sia come sceneggiatore che come editor e i suoi cortometraggi “Rifugi” e “Sottosuolo” sono attualmente in catalogo sul sito di Rai Play.

PerCORSO di Poesia

Dall’idea allo Slam Poetry.

La poesia è un linguaggio antico eppure ancora tutto da scoprire. Non è celato nel prodotto finale la sua essenza. Ma nel processo creativo tutto, dalla genesi alla condivisione orale. In questo percorso seguiremo le orme di una poesia, spogliandola dei doveri della metrica e della struttura Parleremo di Slam Poetry, Spoken Word e lettura espressiva. Più che un corso sulle tecniche e gli esercizi, se pur presenti e utili da riutilizzare in contesti educativi, sarà un viaggio sensoriale guidato attraverso le parole.

Il corso è aperto a tutti e non sono richieste competenze pregresse. E’ rivolto a chi legge poesie e vorrebbe scriverne, ma non sa da dove cominciare. A chi già scrive, interpreta o vorrebbe interpretare le proprie poesie. Per insegnanti di scuole elementari, medie e superiori che cercano metodi per parlare di poesia ai propri alunni.

I partecipanti sono invitati a scegliere una poesia per iniziare il viaggio, originale o d’autore. Scegliete la poesie che preferite, una che magari vi piace rileggere di tanto in tanto o che vi piacerebbe leggere “con occhi e voce nuova”.

Viola Margaglio

Dottoressa in Psicologia e artista spoken word. Vive nel quartiere di Ostia dove ha fondato il PoetryClan, collettivo che -in dialogo col territorio- promuove crescita culturale, eventi di arte, poetry slam e hip-hop. Dal 2019 è coordinatrice per il Lazio delle attività della LIPS, Lega Italiana Poetry Slam.

Dafne Rubini

Pedagogista dell’espressione, regista e attrice. Laureata al Dams (Teatro, Musica e Danza). Frequenta il Master in Sceneggiatura e Drammaturgia presso l’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica Silvio d’Amico. Nel 2020, dopo un periodo di residenza teatrale in Danimarca con la compagnia Váli Theatre Lab, torna a dar nuova vita all’Associazione Culturale Esosementi con il progetto “Il Teatro Sotto Casa”.

Calendario

Venerdì 30 AprileSabato 1 MaggioDomenica 2 Maggio
poesia 14.00 – 16.00drammaturgia 10.30 – 12.30drammaturgia 10.30 – 12.30
sceneggiatura 16.00 -18.00sceneggiatura 14.00 – 16.00poesia 14.00 – 16.00
drammaturgia 18.30 – 20.30poesia 16.15 – 18.15sceneggiatura 16.15 – 18.15

Costi

drammaturgia€ 73,20 (Iva compresa)
sceneggiatura€ 73,20 (Iva compresa)
poesia€ 73,20 (Iva compresa)
tutti i percorsi€ 183,00 (Iva compresa)

Per info e prenotazioni contattaci compilando il modulo qui sotto specificando il corso d’interesse o

scrivendo a esosementiac@gmail.com

contattando il nostro numero +39 351 851 3639

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...